sabato 9 febbraio 2013

Un completo da sposa fuori dai soliti canoni

Ma perchè una sposa incontra così tante difficoltà nel trovare un tailleur pantalone per il suo giorno più importante?
Sembra che l'abito sia la scelta assoluta per il gran giorno! E invece per me l'imperativo era trovare un completo pantalone...ma è stato praticamente impossibile!
Se si trova un tailleur, la difficoltà è nel cercare il tessuto adatto, poi il colore...ovviamente! Il colore panna o avorio non esistono!
E allora non c'è altro rimedio che farselo fare...
Dopo un'accurata ricerca della sarta finalmente sono andata a comprare il tessuto; un bellissimo cadi misto seta color avorio, corredato da un finissimo pizzo rebrodé che servirà per il sottogiacca.

Come potete vedere nella foto sopra, il pizzo assomiglia molto a quello del velo della sposa: è un pò più lavorato specie nel bordo inferiore del top che indosserò sotto la giacca.
Non ho trovato un'immagine del cadi color avorio ma solo bianco...

Ma già potete farvi un'idea vedendo le sue pieghe di come sia morbido e fluttuante questo tessuto; accompagna dolcemente le curve del corpo e per chi è più rotonda (come me!) mimetizza i chili di troppo. E' stata un'ottima scelta.
Ora non resta che cercare i bijoux giusti per rifinire la mise...Avevo pensato ad un paio di mini orecchini di perle, piccoli, e un bracciale anch'esso di perle, ad un filo solo...niente anelli per dare il giusto risalto alla fede in oro bianco,giallo e rosso, che farò realizzare su un modello che avevo regalato molti anni fa al mio futuro marito.


E per finire...il mio bouquet, fatto di tulipani bianchi e viburno verde...come quello della foto, solo un pò più piccolo.


Ecco.... ora sono pronta!

Nessun commento:

Posta un commento